CULMEN ET FONS – rubrica settimanale di Andrea Maccabiani

Le particolarità del tempo di Pasqua La celebrazione della S. Pasqua è il centro di tutto l’anno liturgico. La sua importanza è sottolineata anche da tanti piccoli segni che nella liturgia cambiano per il periodo pasquale: L’abito corale papale Il salmo 30 così recita: “Hai mutato il mio lamento in danza,la mia veste di sacco […]

CULMEN ET FONS – rubrica settimanale di Andrea Maccabiani

Il cero pasquale e la benedizione degli Agnus Dei Il cero (o cereo) pasquale è il simbolo per eccellenza di questo tempo liturgico. Viene benedetto e acceso durante la solenne veglia del sabato santo: nel rito precendente la riforma di Pio XII il cero veniva acceso all’interno della chiesa posizionato in cornu evangelii e sorretto […]

speciale CULMEN ET FONS: la Veglia Pasquale – di Andrea Maccabiani

La veglia pasquale è la madre di tutte le veglie, è la celebrazione liturgica più importante di tutto l’anno. Nella Chiesa antica aveva una grande importanza, un pò meno al giorno d’oggi dove può sembrare una semplice “prefestiva” oppure una cerimonia lunga e noiosa. La crisi spirituale che investe la cattolicità si misura principalmente dal […]

speciale CULMEN ET FONS: il venerdì santo – di Andrea Maccabiani

Il venerdì santo, indicato nel messale come “feria VI in Parasceve”, è l’unico giorno a-liturgico dell’anno, perchè l’unico in cui non si celebra l’Eucarestia. Nei riti orientali tutte le ferie di Quaresime sono a-liturgiche e probabilmente questa doveva essere la prassi anche nella Chiesa antica, dove via via si sono inserite le ferie del mercoledì […]

speciale CULMEN ET FONS: il giovedì santo – di Andrea Maccabiani

Il giovedì santo la Chiesa fa memoria solenne di tre grandi misteri: l’istituzione della Santissima Eucarestia, del sacerdozio cattolico e la consegna del precetto della carità. Anticamente vi si aggiungeva anche la S. Messa per la remissione dei peccati per coloro che avevano affrontato la penitenza pubblica, restando privati dell’accesso alle celebrazioni per tutta la […]

CULMEN ET FONS – rubrica settimanale di Andrea Maccabiani

La II domenica di Passione detta “delle palme” La seconda e ultima domenica di Passione è nota come “domenica delle palme” per via della benedizione dei rami e la solenne processione che precede la S. Messa. L’origine di questo uso è da ricercarsi a Gerusalemme dove si ripercorrevano i momenti dell’ingresso solenne di Cristo nella […]

CULMEN ET FONS – rubrica settimanale di Andrea Maccabiani

La domenica di Passione e la velatio delle immagini sacre Con la V domenica di Quaresima si entra nel tempo detto “di Passione”, caratterizzato da maggiore austerità nei segni e decisamente orientato al S. Triduo Pasquale. Il simbolo di maggiore impatto è certamente la velatio delle immagini sacre presenti in Chiesa, che consiste nel coprire […]

CULMEN ET FONS – rubrica settimanale di Andrea Maccabiani

La metà Quaresima e “l’anticipo di gioia”     Il cammino quaresimale è contrassegnato da un serio invito alla conversione che passa attraverso un’austera penitenza. La Chiesa ci affida il dovere del digiuno e dell’astinenza, il precetto dell’elemosina e la valorizzazione della preghiera. Questi elementi distintivi del tempo di quaresima, se affrontati con convinzione, impongono […]