Redazione

.

.

Anche se in questi giorni il pensiero corre più facilmente verso le vacanze, parliamo ancora di scuola. Un gruppo di famiglie della provincia di Torino ci comunica che con il mese di settembre inizierà l’attività la scuola parentale nella loro zona. È possibile ancora aderire al progetto.

Chi fosse interessato ad avere informazioni più dettagliate può scrivere una mail all’indirizzo scuolaparentale.torino@gmail.com

.

Sono finora arrivate segnalazioni di famiglie interessate, e di scuole già operanti, da:

  • Bologna – città e dintorni
  • Zona est della Provincia di Milano, al confine con quella di Bergamo
  • Milano città
  • Zona di Modena (Sassuolo, Formigine, Fiorano M.se)
  • Torino – città e dintorni – (la scuola inizierà l’attività a settembre) – riferimento:
  • San Donà di Piave (VE)
  • Monza (dove una scuola è già operante) – riferimento: michele.damico@damicolegali.it
  • Provincia di Como (dove una scuola è già operante) – riferimento: testori@gmail.com
  • Ferrara
  • Cernusco sul Naviglio (MI)
  • Prato
  • Avigliana (TO)
  • Merana (AL)
  • Nave (BS)
  • Rapallo – Santa Margherita Ligure(GE)
  • Albano Laziale (Roma – dove è già operante, su iniziativa della Fraternità S. Pio X, la scuola San Pancrazio – elementari e medie)
  • Assago(MI)
  • Campi Bisenzio(FI)

.

Restiamo quindi a disposizione per ulteriori comunicazioni e vi ricordiamo le modalità da seguire:

  • Chi è interessato a conoscere altre famiglie, per approfondire le tematiche educative e per capire se e come sia possibile avviare una scuola parentale, può scrivere a info@riscossacristiana.it, segnalando il proprio interessamento.
  • Non pubblicheremo mai, salvo esplicita autorizzazione da parte dei mittenti, indirizzi di posta o numero telefonici. Ci limiteremo a segnalare le zone in cui si trovano famiglie interessate.
  • Dal momento in cui in una zona ci siano due o più famiglie interessate, provvederemo a metterle in contatto tra di loro. Chiediamo naturalmente esplicita autorizzazione anche per questa comunicazione tra famiglie, che avverrà sempre senza pubblicare su Riscossa Cristiana alcun dato.
  • Saremo molto grati a quanti, avendo già avviato una scuola parentale, vorranno segnalarcelo.

Ripetiamo quindi che Riscossa Cristiana è disponibile per fare da punto di riferimento per l’incontro tra famiglie. Altro non possiamo proporre, né possiamo garantire in alcun modo che gli incontri tra famiglie siano fruttuosi. Siamo però convinti che questo sia il primo passo da fare.

Sarà nostra cura pubblicare tempestivamente le nuove segnalazioni che ci perverranno.

Share →

3 Responses to Scuola parentale. A settembre si inizia in provincia di Torino

  1. Poldo ha detto:

    Mi sembra giusto ricordare come nell’intento di portare avanti l’iniziativa di una scuola parentale a Padova, don Giovanni Ferrara sia caduto sotto un duro attacco orchestrato da Diocesi e mass media locali con l’epilogo della sua rimozione dalla Parrocchia S Ignazio di Lojola ed esilio in Roma, dove si son perse le sue tracce.

    • Gino ha detto:

      Proprio la triste esperienza del sacerdote di Padova mi sollecita un consiglio. Probabilmente lui, dato il suo ruolo, non poteva permetterselo, ma il segreto del successo di una scuola parentale in quest’epoca di catacombe per la vera religione e per la vera educazione, è assecondare lo stile catacombale. Adottare cioè un bassissimo profilo pubblico e una scarsissima visibilità (soprattutto ecclesiale). Con questo stile sono riuscito a portar avanti con alcuni amici una scuola parentale per oltre un decennio. E con buonissimi risultati. Altri amici che hanno cercato (o subito) per la loro esperienza ufficialità e riconoscimenti sono stati affossati dal “regime” scolastico e mediatico vigente. Se l’obiettivo è un’educazione serena e qualificata (sia professionalmente che moralmente) dei nostri ragazzi, essa esige silenzio e nascondimento. Esattamente come ogni seria esperienza cristiana. Auguro ogni bene e una felice riuscita dell’impresa.

      • adriana ha detto:

        Approvo la tattica (vincente) proposta da Gino. Viviamo in tempi di persecuzione e il buon senso cattolico ci invita ad operare come i primi cristiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili

Scuola parentale. A settembre si inizia in provincia di Torino